Festival del Sarà

INTELLIGENTE È SOSTENIBILE.
Il nuovo paradigma della responsabilità sociale d’impresa
15 MAGGIO 2024 – BOLOGNA

La responsabilità sociale d’impresa nell’era della sostenibilità assume un nuovo significato.

Le aziende sono chiamate a rendere concreti modelli organizzativi e di produzione che riducano nel modo più significativo l’impatto sull’ambiente. Dopo la caduta del muro di Berlino, allo scomparire dell’ideologia comunista dallo scenario geopolitico globale, la democrazia liberale sembrava essere arrivata vittoriosa alla fine della Storia.

Non è stato così. Più che la democrazia a vincere il confronto della guerra fredda è stato il capitalismo che si è imposto, anche se in una versione di Stato, addirittura in Cina. Senza un argine ideologico che contenesse le sue esondazioni il capitalismo ha potuto derogare a regole di tutela ambientale, spingere i legislatori di diversi Stati a deregolamentare molti settori.

In questo contesto solo l’Unione Europea sembra cogliere la drammaticità del cambiamento climatico come fattore reale di rischio per la salvaguardia del pianeta e della nostra specie. In questo scenario le imprese sono chiamate a compiere atti di responsabilità concreti.

Proteggere investimenti e capitale, generare profitti e benessere per i lavoratori e le comunità, ma dentro uno scenario che guarda ad un obiettivo strategico più grande: la sostenibilità deve essere al centro dell’agire umano a partire dalla produzione di beni e servizi. Senza dimenticare, infine, che le città, luogo privilegiato dove gli abitanti della Terra hanno deciso di vivere e produrre, per essere davvero sostenibili devono ridefinire un nuovo modello di mobilità.

INTELLIGENTE È SOSTENIBILE.
Il nuovo paradigma della responsabilità sociale d’impresa.
15 MAGGIO 2024,
BOLOGNA.

Ospiti

Programma

Primo panel

15 maggio ore 15:00
Salaborsa, nel cuore di Bologna in piazza del Nettuno

Il nuovo paradigma della responsabilità sociale d’impresa.
Istituzioni e aziende a confronto

INTERVENGONO

  • Matteo Lepore – Sindaco di Bologna
  • Anna Lisa Boni – Assessora transizione ecologica e patto per il clima del Comune di Bologna
  • Davide Scarano – CFO RES – Recupero Etico Sostenibile
  • Lino Del Cioppo – Presidente e Amministratore Delegato Key Partner
  • Filippo Addarii – Fondatore PlusValue

Modera Antonello Barone – ideatore del Festival del Sarà – Dialoghi sul futuro

(v) in video

Secondo panel

15 maggio ore 16:30
Salaborsa, nel cuore di Bologna in piazza del Nettuno

Verso la Capitale Italiana della Mobilità Sostenibile
Il modello Bologna

INTERVENGONO

  • Valentina Orioli – Assessora Mobilità Comune di Bologna
  • Giuseppina Gualtieri – Presidente e AD TPER
  • Fabio Pressi – CEO E-Mobility A2A
  • Enrico Al Mureden – Professore di Diritto Civile Alma Mater Studiorum
  • Tommaso Pavoncello – Public Affairs & Communication Italy ACC (v)
  • Francesco Manna – Public Affairs Vice President Rapporti Istituzionali Locali Energy Evolution Eni

Modera Antonello Barone – ideatore del Festival del Sarà – Dialoghi sul futuro

(v) in video

Location

Salaborsa, nel cuore di Bologna in piazza del Nettuno.
Il Festival del Sarà torna a Bologna, sempre nel suo cuore.
Questa volta i relatori saranno immersi dentro la suggestiva cornice architettonica di Salaborsa.

Press